CORSO DI FORMAZIONE PER EDUCATORI CINOFILI DOGGY PARK 2018

CSEN CINOFILIA
a.s.d. DOGGY PARK PALERMO 

Organizzano

CORSO DI FORMAZIONE PER EDUCATORI CINOFILI DOGGY PARK 2018
Il corso Doggy, riconosciuto csen/coni, forma professionisti nell’ambito dell’educazione cinofila, ponendo particolare attenzione alla relazione. La formazione prevede, inoltre, un percorso di crescita personale fondato sulla comunicazione efficace e sulla conoscenza di sé .
L’Italia è un paese che ama gli animali: si stima che una famiglia su due ha almeno un animale domestico e che solo i cani e i gatti nel nostro paese sono circa 13 milioni! Da questo amore per gli animali deriva la crescente esigenza di chi vuole conoscere come comunicare con loro e come educarli per poterli vivere appieno.
Durante il corso si attenzioneranno anche le basi degli interventi assistiti con gli animali, le terapie meglio conosciute come “pet therapy”.
Il Doggy Park offre, inoltre, la possibilità di partecipare a numerosi stage e seminari specialistici.
Un corso completo con docenti, professionisti e tutor di documentata esperienza che ti seguiranno lungo tutto il percorso formativo.

Il corso è stato il primo in sicilia ad ottenere il riconoscimento CSEN – CONI ed è pensato per tutti coloro che vogliono trasformare la loro passione in una professione, migliorando anche il rapporto e l’intesa col proprio cane.

REQUISITI
Un cane (anche non di proprietà) con cui partecipare al corso, sostenere gli esami finali e allenarsi a casa. Tutto il percorso di preparazione del cane è divertente e non coercitivo, per questo si può partecipare anche con un cucciolo o con un cane anziano. Per sostenere gli esami è necessario essere maggiorenni.

STRUTTURA DEL CORSO
A tutti gli allievi viene data la possibilità di essere seguiti da un tutor
Il corso si svolge in modalità weekend e ha una durata di 200 ore teorico/pratiche.
La frequenza è obbligatoria con un minimo di 80% di presenze.
Le lezioni si tengono il sabato e/o la domenica, secondo il calendario, dalle 9.30 alle 18.00.
Per chi desidera approfondire o essere aiutato nella preparazione sono previsti numerosi ripassi e incontri infrasettimanali fino alla data dell’esame per ogni argomento trattato e per la preparazione con il cane.
E’ possible frequentare il centro cinofilo col proprio cane per tutta la durata del corso.
Gli allievi possono seguire tutte le attività di educazione, recupero comportamentale, Pet Therapy ( Interventi Assistiti con gli animali), Agility.

TIROCINIO
A tutti gli allievi viene offerto un tirocinio gratuito presso il centro cinofilo Doggy Park. Per ottenere l’attestato finale di educatore cinofilo ė obbligatorio svolgere un tirocinio di almeno 40 ore.

MATERIALE DIDATTICO
Agli allievi verranno forniti i seguenti materiali:
– Materiale didattico (dispense, articoli ecc… ) su cui studiare in formato digitale
– Maglietta Doggy Park
– Clicker

RICONOSCIMENTI
Il corso di formazione è riconosciuto CSEN Cinofilia – CONI

ESAME FINALE
L’esame si svolgerà ad Ottobre 2019 presso la sede dell’associazione, in via dei Fiori 15, Palermo
Dopo il tirocinio obbligatorio, l’allievo potrà sostenere l’esame finale, al superamento del quale riceverà il diploma e il tesserino tecnico del Centro Sportivo Educativo Nazionale.
L’esame si svolge presso la sede dell’associazione, in via dei Fiori 15, Palermo

NOTA BENE: Durante i mesi invernali sono presenti diversi gazebi che permettono di lavorare anche in caso di pioggia; durante i mesi estivi, invece, il meraviglioso parco di Villa Tasca crea diverse zone d’ombra.

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI
Per informazioni e appuntamenti:
info@doggypark.it
Doggy Park
Tel. 349.4037659
Giusi Tura
Tel. 329.8379593
Doggy Park a.s.d. via dei Fiori 15, 90129 Palermo

DOCENTI:

Luisa Mainardi:
– Istruttore Formatore Csen,
– Presidente Doggy Park a.s.d,
– Responsabile provinciale Csen Cinofilia
– Coadiutore per co-responsabile di progetto gli Interventi Assistiti con gli Animali Doggy Park

Giusi Tura:
– Psicoterapeuta,
– Educatore cinofilo Csen ,
– Responsabile Provinciale IAA csen ( Interventi Assistiti con gli animali),
– Referente e Responsabile di progetto secondo le linee guida nazionali per gli IAA

Pasquale Caramia:
– Istruttore Formatore Csen,
– Giudice di Agility, t
– Tecnico Rally-O,
– Valutatore PCR,
– Responsabile macroarea Sud Csen Cinofilia.

PROGRAMMA
Valutazione dei binomi
La storia del cane e il suo nuovo ruolo nella famiglia e nella società: analisi dei nuovi mestieri.
Origine della specie, domesticazione, evoluzione delle razze canine.
La comunicazione: principi teorici, la voce, la mimica e la prossemica.
Come evitare errori nella comunicazione.
Attività pratiche sul campo.
La leadership: come guidare il cane dentro e fuori casa
Il gioco.
I moderni principi educativi
Il clicker training: la storia e i principi.
Le dinamiche di apprendimento.
Omeostasi e stress.
L’apprendimento in relazione alla paura, alla sicurezza, all’ansia.
La capacità di autocontrollo.
L’apprendimento cognitivo.
Apprendimento associativo: condizionamento classico e condizionamento operante.
La tabella dei rinforzi.
Assuefazione e sensibilizzazione.
Il gioco: l’importanza nella relazione e nelle dinamiche sociali. Il gioco come rinforzo sociale.
Attività pratiche sul campo.
Età evolutiva del cane: periodi sensibili, attaccamento e socializzazione.
La socializzazione intra ed inter specifica.
La formazione caratteriale.
Le Doggy Activity, la pet therapy e la cinofilia sociale
I segnali calmanti: storia e lettura emotiva.
Cinognostica: studio morfo funzionale del cane. Il movimento.
Cenni di allevamento.
Le classi di socializzazione: principi e organizzazione.
Aspetti veterinari: la prevenzione ( riva te one e vaccinazioni). Nozioni di primo soccorso. Le zoonosi. L’alimentazione. Malattie infettive e parassitarie.
I 5 sensi nel cane e le capacità percettivo sensoriali.
La cinofilia ufficiale.
Gli enti di promozione sportiva e il Coni.
Descrizione delle discipline cino-sportive e sociali.
Affrontare i problemi comportamentali più frequenti nel cucciolo e nell’adulto. Le eliminazioni inappropriate.
Lavorare con l’olfatto: i vari tipi di ricerca.
Impostazione degli esercizi di base: l’attrezzatura minima occorrente.
La conduzione del cane al guinzaglio.
Aggressività e comportamenti di aggressione: saper individuare le situazioni pericolose e come comportarsi per evitarle.
Il rapporto col proprietario: istruzione e formazione; intervenire sulla relazione.
Definire gli obiettivi di un percorso formativo, anche in collaborazione con un istruttore cinofilo.
Gestire le consulenze preadozione.
Etica professionale e codice deontologico CSEN.
Principali leggi sulla tutela degli animali.

COSTI
1850€ pagabili a rate

Questa voce è stata pubblicata in Articoli educazione. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *