Corso di Formazione per Educatori Cinofili Doggy Park 2016

CSEN CINOFILIA
a.s.d. DOGGY PARK PALERMO 

Organizzano

CORSO DI FORMAZIONE PER EDUCATORI CINOFILI DOGGY PARK 2016

con riconoscimento CSEN-CONI

Il corso è pensato per tutti coloro che vogliono migliorare il rapporto col proprio cane, trasformando la loro passione in una professione.

Requisiti
Cane (anche non di proprietà) con cui partecipare al corso, sostenere gli esami finali e allenarsi a casa. Per sostenere gli esami è necessario essere maggiorenni.

Struttura del corso
Il corso viene svolto in modalità weekend e ha una durata di 200 ore teorico/pratiche.
La frequenza ė obbligatoria con un minimo di 80% di presenze.
Le lezioni si tengono il sabato e/o la domenica, secondo il calendario, dalle 9.30 alle 18.00.
Verifiche settimanali per ogni argomento trattato e verifica finale. Accesso gratuito col proprio cane alle strutture DoggyPark per tutta la durata del corso. Tutti gli allievi saranno seguiti da un tutor.

Tirocinio
A tutti gli allievi viene offerto un tirocinio gratuito presso il centro cinofilo Doggy Park. Per ottenere l’attestato finale di educatore cinofilo ė obbligatorio svolgere un tirocinio di almeno 40 ore.

Riconoscimenti
Il corso di formazione è riconosciuto CSEN Cinofilia – CONI
Link sito: http://www.csencinofilia.it/event/1167-CORSO-EDUCATORI-2016

Esame finale
Dopo il tirocinio obbligatorio, l’allievo potrà sostenere l’esame finale, al superamento del quale riceverà il diploma e il tesserino tecnico del Centro Sportivo Educativo Nazionale.

Informazioni e iscrizioni
Il corso avrà inizio sabato 5 marzo 2016.
Ogni studente riceverà in dotazione la felpa e la maglietta Doggy, l’accesso al materiale didattico, un clicker, un porta bocconi da addestramento.

Per informazioni e appuntamenti:

info@doggypark.it

Doggy Park
Tel. 349.4037659

Luisa Mainardi
Tel. 393.1736100

Giusi Tura
Tel. 329.8379593

1° MODULO

Sabato 5 e domenica 6 marzo 2016

Attività pratiche sul campo.
La storia del cane e il suo nuovo ruolo nella famiglia e nella società: analisi dei nuovi mestieri.
Origine della specie, domesticazione, evoluzione delle razze canine.
La comunicazione: principi teorici, la voce, la mimica e la prossemica.
Come evitare errori nella comunicazione.

2° MODULO
Sabato 19 e domenica 20 marzo 2016

Attività pratiche sul campo.
La leadership: come guidare il cane dentro e fuori casa
Il gioco.
I moderni principi educativi
Il clicker training: la storia e i principi.

3° MODULO
Sabato 2 e domenica 3 aprile 2016

Attività pratiche sul campo.
Le dinamiche di apprendimento.
Omeostasi e stress.
L’apprendimento in relazione alla paura, alla sicurezza, all’ansia.
La capacità di autocontrollo.
L’apprendimento cognitivo.
Apprendimento associativo: condizionamento classico e condizionamento operante.
La tabella dei rinforzi.
Assuefazione e sensibilizzazione.
Il gioco: l’importanza nella relazione e nelle dinamiche sociali. Il gioco come rinforzo sociale.

4° MODULO
Sabato 23 e domenica 24 aprile 2016

Attività pratiche sul campo.
Età evolutiva del cane: periodi sensibili, attaccamento e socializzazione.
La socializzazione intra ed inter specifica.
La formazione caratteriale.

5° MODULO
Sabato 7 e domenica 8 maggio 2016

Attività pratiche sul campo.
I segnali calmanti: storia e lettura emotiva.
Cinognostica: studio morfo funzionale del cane. Il movimento.
Cenni di allevamento.
Le classi di socializzazione: principi e organizzazione.

6° MODULO
Sabato 21 e domenica 22 maggio 2016

Attività pratiche sul campo.
Aspetti veterinari: la prevenzione ( sverminazione e vaccinazioni). Nozioni di primo soccorso. Le zoonosi. L’alimentazione. Malattie infettive e parassitarie.
I 5 sensi nel cane e le capacità percettivo sensoriali.

7° MODULO
Sabato 4 e domenica 5 giugno 2016

Attività pratiche sul campo.
La cinofilia ufficiale.
Gli enti di promozione sportiva e il Coni.
Descrizione delle discipline cino-sportive e sociali.

8° MODULO
Sabato 18 e domenica 19 giugno 2016

Attività pratiche sul campo.
Affrontare i problemi comportamentali più frequenti nel cucciolo e nell’adulto. Le eliminazioni inappropriate.
Lavorare con l’olfatto: i vari tipi di ricerca.
Impostazione degli esercizi di base: l’attrezzatura minima occorrente.

9° MODULO
Sabato 3 e domenica 4 settembre 2016

Attività pratiche sul campo.
La conduzione del cane al guinzaglio.
Aggressività e comportamenti di aggressione: saper individuare le situazioni pericolose e come comportarsi per evitarle.

10° MODULO
Sabato 17 e domenica 18 settembre 2016

Attività pratiche sul campo.
Nozioni di marketing.
Il rapporto col proprietario: istruzione e formazione; intervenire sulla relazione.
Definire gli obiettivi di un percorso formativo, anche in collaborazione con un istruttore cinofilo.
Gestire le consulenze preadozione.
Etica professionale e codice deontologico CSEN.
Principali leggi sulla tutela degli animali.

DOCENTI

Luisa Mainardi: presidente Doggy Park a.s.d, esponsabile provinciale Csen Cinofilia, istruttore cinofilo Csen

Pasquale Caramia: istruttore formatore Csen, giudice di Agility, tecnico Rally-O, valutatore PCR, responsabile macroarea Sud Csen Cinofilia

Giusi Tura: psicoterapeuta, educatore cinofilo Csen

Laura Tumbarello: giornalista, educatore cinofilo Csen

Clementina Savarese: architetto, educatore cinofilo Csen

Massimo Di Martino: direttore sanitario della omonima clinica veterinaria, è referente in medicina comportamentale per numerose strutture veterinarie di Palermo, Ragusa e Siracusa

INFORMAZIONI AMMINISTRATIVE

Il corso ha un costo complessivo di 1.550 euro, da pagarsi con le seguenti modalità:

iscrizione entro sabato 5 marzo 2016 – 350 euro

1ª rata entro sabato 23 aprile 2016 – 300 euro

2ª rata entro sabato 21 maggio 2016 – 300 euro

3ª rata entro sabato 18 giugno 2016 – 300 euro

4ª rata entro sabato 3 settembre 2016 – 300 euro

Info e contatti:

Luisa Mainardi

tel: 349.4037659/393.1736100

Doggy Park a.s.d. – Via dei Fiori,15 – Palermo

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.